“Al lavoro per la pace”. Doppia manifestazione di Cgil, Cisl e Uil per il 1° maggio

27 Aprile 2022

“Al lavoro per la pace” è lo slogan che Cgil, Cisl e Uil hanno scelto per celebrare questo primo maggio in una doppia piazza: saranno Piacenza e Monticelli infatti che ospiteranno le manifestazioni per la Festa del lavoro.

Il calendario è stato presentato alla Camera del Lavoro dai rappresentanti dei tre sindacati Gianluca Zilocchi e Ivo Busacchini (Cgil), Michele Vaghini (Cisl) e Pasquale Negro (Uil).

A Piacenza le celebrazioni inizieranno alle 8.30 al monumento dei caduti sul lavoro in via Caduti sul lavoro e proseguiranno con un corteo che alle 9.30 partirà da piazzale Genova con la banda Ponchielli per raggiungere piazza Cavalli: lì alle 10.30 sono in programma “Parole, musica e pensieri sul lavoro” con l’intervento dei tre segretari intervistati dal giornalista Mattia Motta e gli intermezzi musicali del gruppo “I Musicanti”.

A Monticelli invece alle 9.30 in piazza Matteotti si concentrerà il corteo accompagnato dalla banda: alle 10 è previsto l’avvio con l’omaggio ai caduti partigiani e di tutte le guerre e di quelli sul lavoro; alle 11 nel giardino del municipio il segretario confederale della Cgil Busacchini terrà il comizio a nome dei tre sindacati.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà