Ospedale, la proposta di ApP: “Ricavare posti auto in aree militari di barriera Torino”

11 Maggio 2022

“Ospedale nuovo sì, ma non nell’area 6”. Lo dice a chiare lettere Alternativa per Piacenza, la coalizione a sostegno del candidato a sindaco Stefano Cugini. In vista delle elezioni amministrative del 12 giugno, il gruppo aggiunge: “Il Comune deve tornare a essere interlocutore autorevole per trovare una soluzione alle liste d’attesa spropositate, oltre a provvedere alla mappatura dei principali problemi che affliggono la sanità, come la solitudine dell’anziano e le difficoltà nella gestione domiciliare, la gestione integrata del fine vita e delle cure palliative, la carenza di personale medico e infermieristico, la remunerazione e indennità di lavoro non sufficienti per attrarre i professionisti della sanità” e non solo.

Secondo Alternativa per Piacenza “l’attuale ospedale presenta diverse criticità: distribuzione degli spazi obsoleta, costante necessità di ristrutturazione e riparazione, costruzione a padiglioni non più funzionale agli spostamenti dei pazienti, strutture e sale operatorie da ammodernare, carenza di parcheggi, per gli operatori, gli abitanti del quartiere, i commercianti della zona. Il paradosso è la presenza di aree militari ai limiti dell’abbandono nei pressi di barriera Torino, che potrebbe rappresentare la soluzione definitiva al problema dei posti auto”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà