“Avanti con la libertà delle nostre terre”: Polledri rilancia l’autonomia leghista

02 Giugno 2022

“Ai piacentini costa 2.500 euro all’anno la scelta di non essere autonomi, credo che sia il momento di passare ai fatti e continuare nel percorso avviato e archiviato per chissà quale motivo dal governo”. Così il leghista Massimo Polledri, candidato per un seggio a palazzo Mercanti, rilancia il tema dell’autonomia, insieme all’ex ministro Roberto Castelli e al consigliere regionale Matteo Rancan.

Presente anche il consigliere regionale della Lombardia Roberto Mura: “Oltre 5mila persone nel 2017 hanno votato per l’autonomia in Lombardia e Veneto, partiamo da quello che c’è già, una volontà espressa col voto. Libertà è anche espressione della propria identità. Questi sono i valori del movimento culturale Autonomia e Libertà, e vogliamo portarli avanti”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà