Black friday, Confesercenti: “Solo il 29% degli acquisti nei negozi di vicinato”

22 Novembre 2022

 

“Pubblicità e promozioni dirette a tamburo battente, quote di mercato che ‘traslocano’ dai negozi fisici alle piattaforme on line. Circa 12,7 milioni di italiani hanno già deciso di approfittare degli sconti e di fare almeno un acquisto nella settimana del black Friday, sino al 25 novembre, con un budget medio di circa 261 euro a persona, per un totale di 3,3 miliardi di euro. Ma solo il 29% acquisterà in un negozio di vicinato”. È quanto emerge da un sondaggio condotto da Confesercenti con Ipsos su un campione di 800 italiani tra i 18 ed i 65 anni.

Sull’esito del sondaggio è intervenuto il presidente di Confesercenti Piacenza. “Di fatto le promozioni di novembre e del Black Friday stanno anticipando il Natale dirottandolo verso il web. Riteniamo indispensabile garantire un maggiore equilibrio di mercato, invece di lasciare tutto così com’è, assistendo, senza intervenire, alla trasformazione e desertificazione delle nostre città, con le vetrine dei negozi oscurate da cartelli affittasi”.

 

 

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà