Provincia

Il Fiorenzuola crede nei gol di Ferrari. Decisive le prossime sfide in notturna

7 ottobre 2015

Fausto Ferrari, attaccante

Fausto Ferrari, attaccante

Abbruscato via, Ferrari pure, anzi no. In casa Fiorenzuola, la clamorosa decisione di allontanare i due top player, protagonisti dell’ultima campagna acquisti rossonera, ma loro malgrado protagonisti del pessimo periodo della squadra, si arricchisce di un nuovo capitolo. Confermato l’addio dell’ex centravanti del Torino, si salva dalla mannaia del presidente Luigi Pinalli proprio Ferrari. Bocche cucite in valdarda, pare però evidente come la scelta di trattenere l’esperto attaccante arrivato dal Lumezzane, sia dettato da due ordini di fattori. In primis, di carattere numerico: in caso di epurazione anche di Ferrari, la rosa di mister Mantelli sarebbe rimasta totalmente dipendente da Matteo Girometta, il solo centravanti presente di un reparto offensivo che deve fare i conti anche con il grave infortunio occorso al giovanissimo Antoine Kisaku. Secondariamente, al contrario di quanto avvenuto per Abbruscato, Ferrari avrebbe trovato all’interno del gruppo fiorenzuolano ambientamento immediato e le sue condizioni fisiche sono date in netto miglioramento. Probabile che l’opinione di allenatore e gruppo abbiano giocato un ruolo chiave per una conferma che potrebbe essere a tempo: o Fausto Ferrari inizia ad essere per il Fiorenzula l’uomo-gol che tutti si sarebbero aspettati ad inizio campionato, oppure nel corso della finestra di mercato di dicembre, anche per il 35ennne bomber di Pavullo potrebbe profilarsi una mesta uscita di scena. Risposte sul campo sono attese già sabato prossimo nel complicato match serale che attende il Fiorenzuola a Bergamo con la Virtus. Nel frattempo, sembra che anche per la sfida infrasettimanale con il Lecco del neo tecnico LucianoDe Paola, la Lega Nazionale Dilettanti potrebbe accordare il nulla osta allo svolgimento in notturna della gara, prevista per mercoledì 14 ottobre. Con la speranza che il Fiorenzuola possa scoprirsi bello di notte.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Provincia Sport Val D'Arda Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE