Alla 6 Giorni delle Rose apertura con Silvia Zanardi nell’omnium

26 Luglio 2022

Ai recenti campionati europei svoltisi ad Anadia, in Portogallo, ha conquistato tre medaglie d’oro fra le Under 23, nella corsa a punti (terzo titolo consecutivo), nell’inseguimento a squadre e nella madison. Silvia Zanardi ha così arricchito un palmares che, nonostante la giovane età (è nata nel 2000), vanta già numerosi allori internazionali (fra cui due mondiali Juniores in pista e un europeo U23 su strada). Uno lo ha conquistato a Fiorenzuola, il luogo che le ha dato i natali e che l’ha vista crescere nell’attività su pista: nel 2020 infatti vinse l’europeo Under 23 della corsa a punti nel corso della rassegna continentale che si svolse propri al Velodromo “Attilio Pavesi”. La sua pista di casa, dove è cresciuta e nella quale è pronta a tornare in occasione della prossima 6 Giorni delle Rose. Sarà infatti in gara nella giornata di apertura, lunedì 1 agosto, per partecipare all’omnium internazionale di classe 1 Uci.

Nell’occasione riceverà dunque tutto il calore del “suo” pubblico, in un’apertura ideale della manifestazione che lunedì vedrà anche in pista l’omnium maschile.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà