Provincia

Diminuisce la sicurezza, boom delle arti marziali. Il Judo S.Polo scoppia di salute

25 giugno 2016

Judo S.Polo

Pioggia di medaglie ormai divenuta una piacevole consuetudine in casa Judo San Polo, brillante realtà gestita dal maestro Giancarlo Beretta che si coccola i suoi campioni giunti al termine di un’altra stagione di successi. Diciotto il conto delle medaglie agli ultimi campionato nazionali Aics.

Discipline che non sembrano conoscere crisi quelle di difesa personale e che, negli ultimi tempi, hanno condotto sul tatami un numero crescente di appassionati. E il team di San Polo conferma la tendenza.

Ovvio come la percezione di sicurezza sempre inferiore possa aver spinto tanti, sportivi e non, ad indossare il judogi e a inanellare cinture: sapersi difendere sembra essere divenuta ormai un’autentica necessità.

“Non si tratta di maggiore sicurezza personale, ma sport come il judo aiutano soprattutto a conoscere meglio se stessi” ha detto una delle atlete tesserate per la società valnurina.

Judo San Polo

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Provincia Sport Val Nure Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE