Bruzzi per “l’altra lista” a Bettola: “Promozione dei prodotti Dop e ambiente”

08 Giugno 2022

Alla domanda su sicurezza e ambiente Mauro Bruzzi, candidato a sindaco di Bettola con la civica “L’altra lista”, pone l’attenzione solo sulla seconda questione perché dice: “la problematica sulla sicurezza può considerarsi quasi inesistente”.

“L’ambiente è uno dei temi fondamentali di questo paese – osserva -: è la possibilità di sviluppo fondamentale. Sappiamo che la pianura padana è la zona più inquinata d’Italia. Per fortuna dalla collina inizia un territorio dove c’è l’aria pulita. Il territorio va quindi preservato: occorre fare progetti riguardanti il biologico e le attività a fini agricoli e di allevamento, ma soprattutto bisogna stare molto attenti alle iniziative che vengono messe in campo da soggetti esterni, come il Consorzio di Bonifica o privati, che si inventano di fare grandi opere che non sono assolutamente sostenibili su questo territorio per la produzione di energia o a fini irrigui per la pianura”.

Bruzzi fa implicitamente riferimento al progetto sull’invaso che potrebbe essere realizzato proprio nel comune di Bettola. Nel programma elettorale di Bruzzi vi è inoltre la prosecuzione dell’iter avviato per l’adozione e approvazione del nuovo piano regolatore (Pug): “Agevole recupero del patrimonio rurale dismesso per dimora fissa, alloggi temporanei o seconde case, sviluppo di un ambiente naturale che permetta la valorizzazione dei prodotti Dop e biologici con particolare attenzione alla resilienza rispetto ai cambiamenti climatici e agli eventi naturali avversi come previsto dalle leggi regionali”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà