Ritorna il torneo in piazza a Bettola. Si parte mercoledì sotto lo sguardo di Colombo

27 Giugno 2022

Torna dopo due anni di pausa forzata a causa del Covid il torneo di calcio sull’asfalto di piazza Colombo a Bettola, che da decenni è considerato uno degli eventi clou della stagione sportiva estiva piacentina. E’ promosso dal comitato organizzativo “Torneo in Piazza Bettola” con la partecipazione di Proloco Borgonure e ViviBettola.it.

Nell’edizione 2022 si sfideranno, sotto il vigile sguardo di Cristoforo Colombo dall’alto del suo piedistallo, 12 compagini formate da 6 giocatori. Oltre alle squadre locali, costituite per l’occasione, sono iscritte anche compagini di Ponte dell’Olio, Podenzano, Gropparello, Farini, Piacenza e Carpaneto. Si inizia mercoledì 29 giugno per poi proseguire nelle serate dei lunedì, mercoledì e venerdì con due partite a sera, alle 21.00 e alle 21.50. Le finali sono in calendario sabato 30 luglio con premiazioni e festa.

Il torneo è alla sua trentacinquesima edizione, ma ha preso avvio nel 1970, dando seguito a quella che è sempre stata la quotidianità dei giovani di allora che giocavano a pallone sull’asfalto (la piazza era il loro campo sportivo). Dedicato ai dilettanti, ha visto anche tanti giocatori semiprofessionisti alternarsi su quel campo da gioco: andando indietro nel tempo ricordiamo Fausto Bersani, Pierfranco Pancera, Antonio Fratus, Roberto Serena, Tonino Monti, Sandro Ballotta, Alessandro Quagliaroli. Mentre in tempi più recenti i professionisti Rey Manai, quest’anno in seria A ed allora diciottenne, Ettore Guglieri capitano del Fiorenzuola fino a questa stagione; Elia Visconti e il fratello Edoardo che hanno giocato anche contro il padre; ed ancora Jacopo Silva, ex capitano del Piacenza ancora oggi in Serie C.

Novità di quest’anno è la partnership con Erreà Play Piacenza e Tilly Lab che metteranno a disposizione dei più piccoli un campo da gioco gonfiabile adiacente al campo principale.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà