Val Trebbia

Auto d’epoca, alla Bobbio-Penice trionfa l’Alfa Spider 1600

31 agosto 2014

20140831-195006.jpg

È l’Alfa Spider 1600 di Andrea Mezzadri e di Antonia Ghezzi a vincere la Bobbio – Penice 2014: l’equipaggio è arrivato al piazzale Enzo Ferrari sul passo Penice con 14 secondi di anticipo sulla Lancia Fulvia 1200 di Giulio Massara e Gianandrea Redaelli, aggiudicandosi il trofeo “Città di Bobbio”, nella manifestazione organizzata dal Cpae (Club Piacentino Automotoveicoli d’Epoca). Terzo posto per la Lancia Fulvia Montecarlo condotta da Claudio Celadin e Ilaria Bono. Nel pomeriggio, in piazza San Francesco, prova a tempo su percorso cittadino: a portarsi a casa la vittoria nella competizione ad eliminazione è stata la coppia Ubaldo Bordi e Gabriella Scarioli con la loro Alfa Giulietta Sprint. Tra i partecipanti, anche il colonnello dei carabinieri Paolo Rota Gelpi.

Notizia delle 7 – È in programma per oggi la rievocazione della storica manifestazione di auto d’epoca Bobbio-Penice, nata nel 1929, e giunta alla sua 21esima edizione.

L’appuntamento, promosso dal Club Piacentino Automotoveicoli d’Epoca (Cpae) con l’Asi (Automotoclub storico italiano), l’Aci (Automobile Club d’Italia), la Provincia di Piacenza, il Comune di Bobbio e il Museo Casa Enzo Ferrari, è riservata alle auto storiche ed è valida come terza prova del Challenge Cpae.

Il programma prevede la partenza da Bobbio del Trofeo Enzo Ferrari alle 10.30, con un percorso che toccherà il Passo del Penice (dove si svolgeranno le prove cronometrate), Casamatti, Romagnese e Mezzano Scotti. Nel pomeriggio, a partire dalle 14.50, riflettori puntati sul Trofeo Città di Bobbio: sarà piazza San Francesco a fare da cornice alle prova ad eliminazione.

Iniziativa collateale un Raduno Ferrari con le vetture del Ferrari Club del Ducato e Emilia-Romagna.

20140831-195016.jpg

20140831-195028.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE