Due ore di risate e applausi: la Corrida di Travo diverte oltre 500 spettatori

13 Agosto 2021

Più di 500 persone in piazza Trento, a Travo, per uno spettacolo molto atteso. Qualche cantante rock? Un personaggio famoso? No, la più genuina delle esibizione degli “artisti travesi” allo sbaraglio guidati da Mariella Cassinari che – dopo i successi della Corrida degli scorsi anni – quest’anno hanno regalato due ore di spensieratezza agli abitanti e turisti del paese tra canzoni, balletti e scenette divertenti.

Tra un omaggio a Raffaella Carrà, il ritorno dei Village People o cantanti così poco intonati da invitare dei samurai a praticare l’harakiri sul palco, la serata ha tenuto incollate in piazza centinaia di persone. Impossibile scrollarsi dalla memoria la performance di Roberto Costa nei panni di Tarzan con parrucca bionda, pronto a lanciarsi con le liane dalle piante di piazza. Tra i vari “artisti” , c’è il general manager di Hogan Sergio Azzolari che canta Sittin’ on the Dock of the Bay; e non si salvano neppure gli amministratori locali, tra gli acuti strappa-applausi del consigliere Filippo Galba alla prese con la canzone You Are My Destiny e l’allegria dell’assessora Roberta Valla. Gran finale con la musica dance dei Boney M messi in scena dal Barrio Cafè e con “Notti Magiche” da cantare tutti assieme, sotto il cielo di un’estate travese.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà