Intervento da 100mila euro per i nuovi campi da calcetto e tennis a Cerignale

14 Agosto 2021

È stato inaugurato la sera di San Lorenzo, patrono del paese, il nuovo campo da calcetto di Cerignale.
Spiega il sindaco Massimo Castelli: “Non ci fermiamo. Abbiamo in progetto altre infrastrutture sportive, ad esempio un percorso vita e una parete da arrampicata. I monti e i giovani sono il nostro futuro”.
A progettare la struttura è stato l’architetto Giuseppe Baracchi: “Una piccola riqualificazione “urbana” con mutuo a tasso zero all’Istituto Credito Sportivo”, ha detto. Valore dell’opera: 100mila euro, che comprendono anche la ristrutturazione dei campi da tennis, ora ultimata. A eseguire gli interventi, un’impresa locale, la “Barbieri” di Ottone.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà