Gli ex allievi del San Vincenzo premiano Bellocchio: “Per sempre uno di noi”

28 Agosto 2021

E’ sempre affascinante per un’associazione di ex allievi ritrovare un “compagno di viaggio”: se poi si tratta di un personaggio famoso, è anche buon motivo di amichevole orgoglio.

In questo caso si tratta del regista Marco Bellocchio e dell’associazione ex allievi del collegio San Vincenzo dei Fratelli delle Scuole Cristiane (presente per molti decenni a Piacenza fino al 1972), da lui frequentato per sei anni fra elementari e ginnasio.

Una delegazione dell’associazione ex allievi – che non ha mai smesso di sussistere, anche dopo la chiusura del San Vincenzo – assieme al presidente Giuseppe Ticchi ha incontrato il regista piacentino a Bobbio, durane il tradizionale Festival del Cinema e le attività connesse.

Bellocchio ha dimostrato di ricordare bene e con simpatia quegli anni si spensieratezza e di impegno nello studio, conservando una sincera stima e gratitudine per l’educazione e la cultura ricevuta al collegio.

Nell’ambito dell’incontro bobbiese, gli ex allievi hanno consegnato a Bellocchio una targa ricordo, oltre ad alcune fotografie d’epoca degli anni sanvincenzini, con l’impegno di ritrovarsi con lui a Piacenza per un momento associativo nel quale riproporre tutta la forza e il significato degli anni giovanili: un impegno che il regista piacentino ha accettato volentieri.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà