Energia, Gossolengo quest’anno ha pagato 130mila euro in più

11 Agosto 2022

Il “caro energia” si abbatte anche su Gossolengo e la cifra da sborsare, a conti fatti, sono 130mila euro in più per l’amministrazione comunale. “Una somma ingente – come sottolinea il sindaco Andrea Balestrieri – che ora siamo riusciti a coprire ma che non fa dormire sonni tranquilli: c’è preoccupazione per quello che potrà succedere in autunno per la tenuta delle amministrazioni comunali”.

Il rincaro è stato discusso in consiglio comunale in sede di assestamento di bilancio, dove l’assessore Lorena Perotti ha garantito quale copertura delle maggiori spese per l’energia 50mila euro di avanzo libero, 52mila euro di avanzo vincolato per il Covid e altri 27mila da un contributo ministeriale destinato ai comuni proprio per abbattere i rincari. Inoltre 25mila euro saranno impiegati per il rifacimento di marciapiedi ed è previsto l’incasso di 172mila euro dalla fideiussione sulla lottizzazione incompleta dello Zodiaco, in viale Italia, cosa che permetterà di dare risposta ai disagi dei cittadini che vi abitano.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà