Provincia

Spacciava a Castelsangiovanni, condannato a 4 anni di carcere

12 ottobre 2012


Spacciava nel cortile di un supermercato di Castelsangiovanni. Un magrebino di 31 anni è stato condannato a quattro anni di carcere. Addosso aveva 19 grammi di cocaina pura all’ottanta per cento dalla quale poteva ricavare 86 dosi.
L’uomo si trovava in auto con un amico quando è stato fermato dagli agenti Squadra Mobile al termine di un appostamento.
L’amico è risultato clandestino. Il magrebino residente a Milano è stato arrestato e processato per direttissima.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE