Piacenza

Novate, ennesimo tentativo di suicidio sventato dagli agenti

15 ottobre 2012

Salvato dall’intervento della polizia penitenziaria un detenuto ad alta sicurezza, sottoposto ad osservazione psichiatrica e quindi ristretto nel reparto sanitario, che ieri sera ha tentato il suicidio nel carcere di Piacenza. Lo ha reso noto il sindacato Sappe, aggiungendo che l’uomo è stato salvato “grazie al pronto intervento degli agenti che, accortisi di ciò che l’uomo stava facendo, sono entrati nella cella e lo hanno tratto in salvo”.
“E’ l’ultimo – in ordine di tempo – degli interventi di salvataggio che la polizia penitenziaria effettua: ogni anno, infatti, salva la vita a circa 1100 detenuti che tentano il suicidio”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE