Piacenza

Morte Gianna Casella, si indaga per omicidio colposo. Giovedì l’autopsia

16 ottobre 2012

Gianna Casella

Morte di Gianna Casella, si indaga per omicidio colposo. La Procura della Repubblica di Piacenza ha aperto un fascicolo di inchiesta a carico di ignoti per accertare le cause del decesso della cantante piacentina, che si è sentita male dopo aver mangiato pesce crude (in particolare cozze) in un ristorante della città. Per fare luce sulla vicenda sarà fondamentale l’autopsia che verrà effettuata sul corpo della donna giovedì prossimo dal medico legale incaricato dal pubblico ministero Emilio Pisante.
La notizia della improvvisa morte di Gianna Casella ha sconvolto molti piacentini, che conoscevano ed apprezzavano la cantante piacentina, vera voce delle nostre tradizioni: i funerali probabilmente si terranno sabato.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery