Val D'Arda

Antenna in località Fornace, Alseno si oppone all’installazione

19 ottobre 2012

Il comune di Alseno si dichiara contrario all’installazione di un’antenna di telefonia in località Fornace, frazione di Lusurasco, nel comune di Castellarquato, in cui è già stato predisposto il basamento ed il collegamento elettrico. “Appena sono venuto a conoscenza della cosa – ha affermato il sindaco di Alseno Rosario Milano – ho espresso da subito la più totale contrarietà su quest’ubicazione”;  “l’antenna – ha scritto il sindaco al comune di Castellarquato – sarebbe in contrasto con gli aspetti paesaggistici del contesto rurale interessato, si chiede di conoscere l’iter del procedimento autorizzativo in corso per il posizionamento dell’antenna di telefonia mobile sita nel comune di Castellarquato. Esprimendo da subito la più ferma contrarietà qualora sia confermata l’ubicazione a poca distanza dall’abitato di Lusurasco”. In passato ad Alseno sono state installate  antenne, ma oltre i limiti di sicurezza sia per l’impatto ambientale, sia per tutelare la cittadinanza da eventuali onde elettromagnetiche. Milano ha sottolineato che tutte le cautele che il Comune di Alseno ha usato nei confronti dei cittadini, in questo caso verrebbero a mancare.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE