Provincia

Castelsangiovanni: furto da 1600 euro al supermercato e tre denunce

10 novembre 2012

Si è presentata alla cassa del Famila di Castelsangiovanni per pagare due mele ma nel borsone nascondeva cosmetici e generi alimentari del valore di quasi 1600 euro. Il furto è avvenuto il pomeriggio dell’8 novembre nel market di via Borgonovo; i vigilanti insospettiti dai movimenti della ragazza, accompagnata da un giovane connazionale, hanno seguito i suoi spostamenti attraverso le telecamere di sorveglianza e l’hanno bloccata all’uscita. I carabinieri hanno perquisito l’autovettura della giovane recuperando la refurtiva, insieme ad alcuni cacciaviti e un piede di porco. La ventiduenne è stata denunciata per furto e porto di oggetti atti allo scasso. Denunciata per furto anche una coppia di romeni senza fissa dimora, un sessantacinquenne e una donna di 60 anni che, nello stesso supermercato, avevano rubato liquori e generi alimentari del valore di circa 200 euro.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE