Piacenza

Topi d’appartamento scatenati: tre furti in citta’, nel bottino gioielli e orologi

14 novembre 2012

Ladri scatenati in città. Ieri i proprietari di tre abitazioni hanno trovato una brutta sorpresa al rientro a casa.

Il primo colpo è stato messo a segno in un appartamento al piano terra di una palazzina in via Carini. Il proprietario ha trovato le camere da letto chiuse a chiave dall’interno ed è stato costretto a passare dal balcone. Le stanze erano a soqquadro ma i ladri non avevano portato via niente. Bottino più ingente in via Ucelli di Nemi alla Besurica dove i malviventi sono riusciti a impossessarsi di gioielli e orologi. In via Campesio i ladri sono stati invece messi in fuga dal sistema di allarme collegato al cellulare del proprietario di casa. La polizia ha avviato le indagini del caso.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza