Piacenza

Tentata rapina e botte fuori dalla scuola media, denunciato quattordicenne

1 dicembre 2012

Un altro episodio di bullismo a Piacenza: la vittima è un tredicenne di origine nordafricana, avvicinato poche settimane fa nei pressi di un istituto scolastico da un coetaneo che pretendeva che il ragazzino gli consegnasse 7 euro. Il 13enne, che conosceva solo di vista il ragazzo, si è rifiutato di soddisfare la sua richiesta e per risposta ha ricevuto calci e pugni che gli hanno provocato lievi lesioni al volto.
L’aggressore, messo in fuga dall’intervento di un bidello, è stato presto identificato dagli agenti della squadra mobile della Questura. Il quattordicenne, originario dell’est Europa, è stato denunciato al Tribunale dei minori di Bologna, per tentata rapina e lesioni aggravate.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE