Piacenza

Pistola ad aria compressa fuori da scuola, fermato e multato

7 dicembre 2012

La pistola ad aria compressa del giovane multato

Circolavano fuori dalla scuola con una pistola, fermati 4 ragazzi. A lanciare l’allarme è stato un professore di un istituto cittadino, che ieri mattina aveva visto scendere da un auto parcheggiata nel cortile un ragazzo armato di pistola. La preside aveva già notato una ventina di giorni prima la stessa autovettura, una Peugeot di color grigio con a bordo 4 giovani, aggirarsi nell’area antistante alla scuola. L’insegnante ha quindi avvisato la squadra Mobile della polizia che, giunta sul posto, ha bloccato e perquisito i ragazzi: nel cassetto portaoggetti gli agenti hanno trovato una pistola a ridotto potenziale, ovvero ad aria compressa. Il proprietario dell’arma, un diciannovenne italiano, è stato multato di 1.000 euro per aver portato l’arma fuori dalla propria abitazione. Con lui c’era un altro giovane di 20 anni e due ragazzi minorenni di origine albanese.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery