I droni in agricoltura: in Fondazione i nuovi miniaerei per eseguire rilievi sui terreni

26 Marzo 2013

L’importanza di utilizzare le nuove tecnologie in agricoltura per eseguire i rilievi sui terreni è stata ribadita alla Fondazione di Piacenza e Vigevano. Riflettori puntati sui satelliti e sui droni, ovvero piccoli aeromobili telecomandati senza pilota dotati di fotocamere multispettrali utili soprattutto nelle indagini sui vigneti. A Piacenza sono ancora pochi gli agricoltori che lavorano con questi strumenti, importanti anche dal punto di vista ambientale. A spiegarne le potenzialità sono stati i docenti della Cattolica nell’ambito degli appuntamenti del martedì con l’università.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà