Piacenza

Alpini e folklore: da Bassano del Grappa sono arrivati i muli

8 maggio 2013

Da oltre 20 anni i muli sono stati “licenziati” dall’Esercito italiano ma c’è chi durante la naja si è talmente affezionato ai quadrupedi da acquistarli quando è andato in pensione. E’ Aldo Serraiotto, un autista di Bassano del Grappa che da anni ormai sfila alle adunate degli alpini insieme alle sue due mule che accudisce come se fossero figlie. “Faccio tutto a mie spese ma sono bellissime e danno tanta soddisfazione” commenta carico di entusiasmo ai microfoni di Telelibertà. Il suo accampamento in via del Pontiere è ricco di cimeli e foto storiche. C’è anche quella di Giovanni Paolo II con il cappello da Generale alpino che gli era stato consegnato durante l’adunata nazionale del 1979 a Roma.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE