Seta: arrivati i primi tre nuovi bus. Raddoppiano per due mesi i controllori

08 Maggio 2013

Seta rinnova il parco mezzi di Piacenza e raddoppierà per due mesi i “controllori”, con dieci nuovi incaricati pronti a stanare i “portoghesi”. Sono stati presentati oggi in piazza Cittadella tre nuovi bus, prima tranche di un significativo intervento che prevede l’arrivo entro l’anno di altri quattordici mezzi. L’investimento complessivo tra costi di acquisto e allestimento è pari a 600mila euro ed è stato sostenuto da Seta con il contributo della Regione. Il cda dell’azienda ha già deliberato inoltre l’acquisto di dieci mezzi extraurbani che entreranno in servizio entro il mese di maggio. Predisposto anche l’acquisto di quattro mezzi entro l’estate. A illustrare il piano Pietro Odorici, presidente Seta, Filippo Allegra, ad di Seta, e Luciano Marchiori, direttore generale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà