Provincia

Podenzano: rubò il cellulare ad un ragazzino, arrestato un diciassettenne

2 giugno 2013

Rubò il telefonino ad un quindicenne dopo averlo pesantemente minacciato: per un ragazzo italiano di 17 anni è scattato ieri il provvedimento di custodia cautelare del Tribunale dei Minori di Bologna, cui hanno dato esecuzione i Carabinieri della stazione di S.Giorgio. Il fatto, avvenuto a Podenzano, risale allo scorso mese di aprile. L’autore del reato è ora affidato alla comunità per minori di Bologna.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE