Piacenza, boom di sfratti: 437 casi, +33%
La nostra provincia maglia nera in regione

05 Giugno 2013

L’ingresso del tribunale di Piacenza

Boom di sfratti a Piacenza e provincia: nel 2012, secondo i dati appena resi noti dal ministero dell’Interno, sono stati 437 i provvedimenti esecutivi nel nostro territorio, 14 dei quali per finita locazione e la restante parte per morosità o altra causa. Un aumento del 33 per cento rispetto al 2011 che rappresenta il record negativo per la regione Emilia Romagna e che ben fotografa un altro aspetto della crisi che sta duramente colpendo molte famiglie, le quali evidentemente non riescono più a permettersi neppure di pagare l’affitto.

Le richieste di esecuzione sono state 353 (+12,4% sul 2011), gli sfratti eseguiti 177, in aumento del 5,3%.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà