Alpini: ad un mese dall’Adunata è boom di iscrizioni all’Ana

12 Giugno 2013

L’Adunata nazionale degli alpini ha colpito nel segno. Ad un mese dalla sfilata del 12 maggio che ha incantato Piacenza, la sezione locale dell’Ana ha ricevuto un boom di richieste d’iscrizione. Una cinquantina gli alpini che hanno voluto coronare il senso di appartenenza al Gruppo facendo domanda per avere la tessera della propria sezione. “Sono quelli che definiamo alpini “dormienti” – ha commentato Bruno Plucani presidente provinciale – e che ora hanno fatto la domanda per far parte a tutti gli effetti della Sezione. L’adunata, come immaginavamo, ha travolto tutti di entusiasmo e l’aumento di iscritti è uno dei benefici dell’evento”.

Oltre ai tesserati, che nella sezione piacentina erano 2.780, è boom di richieste per far parte del gruppo di Protezione civile. Sono una ventina i piacentini che hanno manifestato interesse per il settore di volontariato pronto ad intervenire sulle emergenze. “La cosa curiosa – aggiunge Plucani – è che molte richieste arrivano dalle donne. Abbiamo spiegato a tutti come funzionano le procedure da seguire per entrare nel gruppo”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà