Piacenza

Bici contromano: Legambiente chiede al Comune di non revocare l’ordinanza

15 giugno 2013

Proteggere pedoni e ciclisti, i cosiddetti utenti deboli delle strade. Con questa finalità diverse associazioni e sigle sindacali si sono ritrovate al Dolmen di Piacenza per un flash mob. Il luogo non è stato scelto a caso: le piste ciclabili sono sempre occupate dalle auto, pochi rispettano la zona 30 e spesso si verificano incidenti. E’ di pochi giorni fa la notizia che il Comune potrebbe revocare, sulla base di una direttiva ministeriale, l’ordinanza che concede alle biciclette di transitare contromano nelle vie del centro. Laura Chiappa di Legambiente, a nome di tutte le associazioni e sigle sindacali coinvolte nella manifestazione, chiede di non revocare tale ordinanza “che è presente in tutte le città europee – spiega, aggiungendo che a Piacenza non si sono mai verificati gravi incidenti per questa legge”. L’assessore all’Ambiente Rabuffi ha replicato aprendo al dialogo con le associazioni nel tentativo di armonizzare la direttiva ministeriale con le esigenze di una piccola città come Piacenza.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE