Nuoto, la Vittorino si impone ai regionali dei Campionati Italiani a squadre

18 Giugno 2013

Si arricchisce di un altro risultato prestigioso la stagione sportiva della squadra di nuoto della Vittorino da Feltre. Al concentramento regionale dei Campionati Italiani a squadre categoria Ragazzi, svoltosi nei alla piscina Samuele di Milano, la formazione femminile allenata da Gianni Ponzanibbio ha infatti conquistato il primo posto in classifica grazie ai risultati individuali raccolti nelle singole gare chiuse con un bilancio di sette vittorie, quattro secondi posti e tre terzi posti.

Tre delle sette vittorie biancorosse portano la firma di Alessia Ruggi, vincitrice dei 200 stile libero (2’07”,37 il suo tempo), dei 100 stile libero con un crono di 58”,67 e dei 400 stile libero (4’33”,21); per Alessia anche il terzo posto nei 50 stile libero con il tempo di 27”,80. Due vittorie a testa, invece, per Giulia Verona e Chiara Curreli: la Verona si è imposta nei 100 rana con il suo personale di 1’12”,78 e nei 200 rana con l’eccezionale tempo di 2’35”,96 che rappresenta anche il nuovo record regionale; per Giulia anche il terzo posto finale nei 200 misti (2’25”,82). Chiara Currelli, invece, ha vinto i 200 farfalla con il tempo di 2’24”,93, ed i 100 farfalla fermando il cronometro su 1’05”,85.

Due secondi posti per Camilla Tinelli, in netta ripresa dopo gli infortuni dei mesi scorsi che hanno finora penalizzato la sua stagione: Camilla è arrivata seconda nei 100 dorso con il tempo di 1’08”,57 e nei 200 dorso con l’ottimo crono di 2’27”,05; per Camilla anche il terzo posto finale nei 400 misti (5’17”,16). Secondo posto anche per la staffetta 4 x 200 misti con Camilla Tinelli, Giulia Verona, Chiara Curreli e Gaia Bisceglia (4’32”,24 il tempo finale), e terzo posto per la 4 x 100 stile libero con Bisceglia, Curreli, Sofia Savini e Francesca Bertolotti (4’15”,04). Buona anche la prova collettiva della squadra maschile biancorossa, composta da atleti tutti al primo anno nella categoria Ragazzi.
Da segnalare anche gli ottimi risultati conquistati da Lorenzo Zangrandi e Giacomo Carini, atleti piacentini tesserati per la DDS Milano ma allenati dallo staff tecnico della Vittorino. Carini si è imposto nei 400 misti (4’36”,18), nei 100 farfalla (56”,50) ed è arrivato terzo nei 200 stile libero (1’59”,67); Zangrandi ha vinto i 400 stile libero con un crono di 4’07”,74, è arrivato secondo nei 100 dorso (1’00”,92) e terzo nei 200 dorso (2’11”,84) e nella 4 x 100 stile libero. Ottimi risultati che hanno contribuito al primo posto della DDS nella classifica finale maschile.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà