Ospedale di Fiorenzuola, “Vicenda gestita male”. Trespidi striglia l’Ausl

23 Luglio 2013

Intervenendo all’inaugurazione del nuovo ingresso e di tre sale operatorie all’ospedale di Castelsangiovanni, il presidente della Provincia Trespidi ha colto l’occasione per bacchettare l’Ausl sulla gestione della vicenda dei lavori di ristrutturazione dell’ospedale di Fiorenzuola: “Quando si annuncia un intervento che crea disagi a degenti e operatori bisogna garantire due certezze: la durata dei lavori e le risorse per farli. Mi risulta – ha proseguito Trespidi – che ci siano finanziamenti dalla Regione di due milioni di euro a fronte di un cantiere che ne costa più di dieci. L’Ausl sta gestendo male la situazione di Fiorenzuola”. Trespidi sulla questione ha convocato per giovedì la conferenza sociosanitaria: “Doveroso – commenta – un confronto tempestivo sul tema”.

Sulla polemica è intervenuto anche il presidente dell’Ausl, Bianchi: “La volontà è migliorare l’ospedale valdardese, lo stesso principio che ci ha sempre spinto ad agire”.

Da consiglieri comunali, regionali ed amministratori del centro-destra arriva – attraverso un comunicato stampa – un “No” deciso a lavori di ristrutturazione e conseguente chiusura dell’ospedale.

IL COMUNICATO

© Copyright 2021 Editoriale Libertà