Danni da maltempo, sì allo stato di calamità per gli agricoltori

05 Agosto 2013

Gli agricoltori possono sperare in un contributo del Fondo nazionale di solidarietà. Non c’è ancora la certezza del dato piacentino, ma intanto c’è una firma importante su cui l’agricoltura del nostro territorio sembra potrà fare affidamento: è quella del ministro Nunzia De Girolamo, che ha così riconosciuto la dichiarazione dello stato di eccezionale avversità atmosferica relativa agli eventi calamitosi dei mesi scorsi in Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana. “Una buona notizia, dopo tanta attesa – commenta l’assessore provinciale all’agricoltura Manuel Ghilardelli -. Speriamo possa essere un’occasione di rilancio”. Le domande di intervento potranno essere presentate entro il termine perentorio di quarantacinque giorni dalla data di pubblicazione del decreto di declaratoria nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà