Piove e gli agricoltori esultano: “Disastro scongiurato, siamo fuori pericolo”.

26 Agosto 2013


Alla fine, in assenza di una risposta da Genova per poter avere più acqua dalla diga del Brugneto, ci ha pensato il cielo a dare una mano all’agricoltura piacentina: è stato scongiurato l’allarme siccità per le colture più preziose del territorio, pomodoro e mais. «Un rilascio aggiuntivo di acqua dalla diga del Brugneto per il momento non è necessario grazie alle piogge consistenti delle ultime ore – commenta il presidente di Coldiretti Piacenza, Luigi Bisi -. Pericolo scampato, siamo fuori pericolo». Ma senza le piogge salvifiche delle ultime ore, il guaio sarebbe stato piuttosto serio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà