Bottigliate in via Nino Bixio: rintracciati e denunciati i responsabili

20 Settembre 2013

La polizia ha fermato e denunciato i due tunisini che l’altra notte in via Nino Bixio hanno lanciato una bottiglia colpendo alla testa un connazionale di 19 anni.  I responsabili sono stati bloccati ieri sera dalla polizia in via Scalabrini. Sono stati denunciati a vario titolo per lesioni e appropriazione indebita. Tra le altre cose, infatti, non avevano pagato al 19enne un cellulare che lui gli aveva consegnato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà