Inaugurato il centro pasti per scuole e ospedale, trionfano i prodotti piacentini

15 novembre 2013

20131115-160953.jpg

Trentasei mense scolastiche e l’ospedale cittadino saranno riforniti da un unico centro pasti comunale, situato a La Verza , la cui attività “plurivalente” partirà domenica prossima; oggi pomeriggio la struttura ampliata e rinnovata, il cui intervento è costato 1.600.000 euro, è stata ufficialmente inaugurata dalle autorità cittadine e dai vertici della cooperativa CIR food.
Ogni giorno il centro “sfornerà” circa 5.000 pasti per gli alunni degli istituti cittadini e altri 1.200 per i pazienti del Guglielmo da Saliceto; prodotti all’80% piacentini, realizzati dalle aziende del territorio, quindi a chilometri zero e di coltivazione biologica.
“Con questa soluzione non solo abbiamo ottimizzato i costi, ma anche puntato su un’alimentazione di alta qualità – ha spiegato ai microfoni di Telelibertà il sindaco Paolo Dosi -; questa unione di forze permette di valorizzare, aziende, alimenti e fornire un servizio migliore”. Presente anche l’ex primo cittadino Roberto Reggi, con tanto di coppa tra le mani.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery

NOTIZIE CORRELATE