Piacenza

Prende a sassate la sede della Camera del lavoro: arrestato dalla polizia

1 dicembre 2013

Cgil - porta danneggiata

Cgil – porta danneggiata

Prende a sassate la sede della Camera del Lavoro, arrestato 30enne. È successo nella notte: l’uomo, originario dello Sri Lanka, era già stato fermato e denunciato ieri mattina quando, visibilmente alterato, aveva pesantemente danneggiato l’atrio di un condominio sullo Stradone Farnese. La polizia in quell’occasione era riuscita a calmarlo e oltre alla denuncia l’uomo era stato accompagnato all’ospedale per le cure del caso. Dopo qualche ora però lo straniero, che soffre di problemi mentali, è riuscito a scappare e nella notte ha preso di mira la sede della Cgil in via XXIV Maggio. Per lui sono scattate le manette.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE