Piacenza

Ritrovata Madonna con bambino del ‘400 rubata a Castellarquato

14 dicembre 2013

tela
“L’adorazione del bambino” era stata rubata oltre 40 anni fa dal museo di Castellarquato, i carabinieri del nucleo tutela artistico l’hanno scoperta nel catalogo di una casa d’arte toscana. Il sindaco Rocchetta: “Speriamo di rivederla presto”. L’opera, un piccolo olio con la Madonna in adorazione di Gesù bambino, di circa 50 centimetri per 40, conservato in una cornice seicentesca, era stato attribuito a Filippo Lippi (Firenze 1406 – Spoleto 1469) ma ora, anche grazie agli studi fatti al momento del recupero, è stata riconosciuta la mano di un suo epigone, ovvero lo pseudo Pier Francesco Fiorentino, attivo a Firenze nel quindicesimo secolo. La Diocesi di Piacenza-Bobbio, come spiega l’architetto Manuel Ferrari, ha già proceduto al riconoscimento del dipinto, che dovrebbe quindi tornare a Castellarquato al più presto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE