Scuola: partite le registrazioni on line. Domande dal 3 al 28 febbraio

28 Gennaio 2014

scuola_iscrizione_on_line

La legge 7 agosto 2012, n. 135 stabilisce che le iscrizioni al primo anno delle scuole statali di ogni ordine e grado avvengano esclusivamente in modalità on line. Da oggi sul sito del ministero dell’Istruzione è possibile registrarsi, procedura obbligatoria per inoltrare successivamente, a partire dal 3 febbraio, le domande d’iscrizione. L’anno scorso a Piacenza erano state quasi 7mila. Rispetto al 2013, quando si erano registrati numerosi problemi, la procedura è stata snellita e con anticipo sono state pubblicate le linee guida per l’iscrizione. Le famiglie avranno poi un mese di tempo, fino al 28 febbraio, per completare l’iscrizione.

Le iscrizioni on line riguardano le prime classi, dalle elementari fino alle superiori, per l’anno scolastico 2014/2015. Sono escluse le scuole dell’infanzia per le quali rimane in vigore la procedura cartacea.

Una nuova funzione consente anche l’iscrizione degli alunni stranieri sprovvisti di codice fiscale attraverso la generazione di un codice provvisorio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà