Finite le domeniche ecologiche, il bilancio. Patente sospesa ai recidivi

07 Marzo 2014

Polizia Municipale  - controlli

Tempo di bilanci per le domeniche ecologiche a Piacenza: sono stati 58 i veicoli controllati e due le violazioni accertate. In entrambi i casi gli automobilisti hanno ricevuto una multa salata da 163 euro (che scendono a 114 se il pagamento avviene in cinque giorni). E’ il bilancio complessivo dell’iniziativa che si è ripetuta nelle prime domeniche del mese da ottobre a marzo. La misura rientrava nell’accordo di programma sulla qualità dell’aria ed era finalizzata alla diffusione della mobilità ciclopedonale, nonché all’uso sostenibile delle città e all’educazione ambientale. Solo due quindi le persone pizzicate dagli agenti della municipale, complici – sottolineano al comando di via Rogerio – le deroghe al provvedimento e una maggiore consapevolezza da parte dei cittadini. Fino al 31 marzo proseguono intanto le limitazioni dal lunedì al venerdì e il tradizionale blocco del giovedì. La polizia municipale ricorda che per questo tipo di violazioni, in caso di due infrazioni in due anni, si procede alla sospensione della patente.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà