Ai giardini, straniero minaccia mamme e bambini con la bottiglia

13 Aprile 2014

bottiglia_rotta250

Un uomo, forse ubriaco, avrebbe minacciato alcune mamme con i loro bambini brandendo una bottiglia. E’ accaduto l’altro pomeriggio ai giardini pubblici che si trovano fra via Tortona e via Pizzi. Le mamme, comprensibilmente spaventate, hanno subito chiamato il 113 e sul posto è accorsa una pattuglia della volante di polizia. All’arrivo degli agenti l’individuo, poi identificato per un nordafricano, è apparso calmo e non aveva più la bottiglia con cui avrebbe minacciato le mamme con i bambini. L’uomo è stato così invitato dagli agenti ad allontanarsi, cosa che ha fatto rapidamente. Il fatto è avvenuto intorno alle 17 ed ha suscitato una certa apprensione fra le mamme che in quel momento si trovavano ai giardini.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà