Ubriaca alla guida, danneggia auto in sosta e aggredisce un poliziotto

30 Aprile 2014

polizia

Prima ha colpito e danneggiato con l’auto alcuni veicoli parcheggiati in via IV Novembre e poi ha aggredito un poliziotto, intervenuto per bloccare la sua folle corsa per le strade della città: protagonista una 40enne ecuadoriana, denunciata per guida in stato di ebbrezza, resistenza a pubblico ufficiale e ubriachezza molesta.

L’allarme è scattato nella notte tra lunedì e martedì, alle 4.30: alcune persone hanno segnalato un’auto che procedeva a zig a zag lungo via IV Novembre, urtando i veicoli in sosta lungo la strada. La volante è intervenuta sul posto, riscontrando i danni e trovando un fanalino a terra, perso dal responsabile nella fuga.
Nel frattempo è arrivata un’altra segnalazione da via Veneto e la polizia è riuscita a intercettare l’auto pirata in via Patrioti, poi bloccata in via Bolzoni.
La donna alla guida, palesemente ubriaca, ha iniziato a inveire contro gli agenti che sono riusciti ad accompagnarla in Questura, dove ha rifiutato di sottoporsi all’alcol test e ha aggredito un poliziotto, che ha riportato 10 giorni di prognosi ospedaliera.
Per la 40enne è scattata la denuncia e il sequestro del mezzo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà