Bus, vertice in Prefettura. Autisti Seta: “Venerdì ci fermiamo”

28 Maggio 2014

(1)3

I sindacati confermano lo sciopero degli autisti di Seta per venerdì 30 maggio dalle 17 alle 21 e del presidio di fronte alla stazione a partire dalle 17.30.
Le modalità dello sciopero sono le seguenti:

SERVIZIO URBANO: possibili astensioni dal lavoro dalle ore 17,30 fino al termine del servizio. Sono garantite le corse in partenza dai capolinea fino alle ore 17,15.

SERVIZIO EXTRAURBANO E SUBURBANO: possibili astensioni dal lavoro dalle ore 17,30 fino al termine del servizio. Sono garantite le corse in partenza dai capolinea fino alle ore 17.

Il comunicato di Seta

Seta incassa, ma non si piega, tanto che l’esternalizzazione dei 330mila chilometri su linee urbane ed extra urbane è ormai data per assodata. “Non possiamo fare assunzioni avventate, la valutazione degli organici la riterremo valida dall’inizio del periodo invernale e quindi da settembre – ha detto Costanza Righi Riva, direttore risorse umane di Seta -. I sindacati esagerano quando parlano di doppi turni e straordinari, i lavoratori piacentini sono sempre stati corretti nella disponibilità di fare straordinari ma non ci sono situazioni eccessive”.

Seta lamenta infine un ammanco di 152mila euro da parte degli Enti locali proprietari e quindi di Comune e Provincia: “Noi abbiamo incassato un milione e 30mila chilometri su un milione e 600mila del 2013; abbiamo fatto un passo avanti con gli Enti locali però nel saldo complessivo ci mancano 152mila euro relativi sempre al 2013”.

NOTIZIA dell 11.25 – È in corso in Prefettura l’incontro tra i rappresentati di categoria e Comune, Provincia e Seta per discutere la carenza di organico lamentata dagli autisti Seta. Intanto è confermato per venerdì prossimo, nelle ultime quattro ore di turno, lo sciopero degli autisti Seta. Previsto, ma ancora da definire, un presidio organizzato dalle parti sociali di fronte alla stazione di Piacenza. I sindacati potrebbero fare un passo indietro, ma solo ad una condizione: ottenere promesse e risposte certe sull’ampliamento dell’organico di Seta nel corso dell’incontro.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà