Polo logistico, 110 lavoratori protestano: “Dateci lo stipendio”

28 Maggio 2014

Protesta lavoratori polo logistico (6)

Sembra vicina a una soluzione la situazione dei lavoratori del magazzino Fashion Logistic, all’interno del polo di Piacenza. Sono circa 110 quelli che stamattina hanno protestato per chiedere il pagamento degli stipendi alla cooperativa Toscana Servizi. Con il passare delle ore, il clima si è disteso e sembra che domani l’attività nello stabilimento riprenderà regolarmente.

NOTIZIA DELLE 11 – “Gli stipendi arrivano sempre in ritardo, gli straordinari non ci vengono riconosciuti e nello stabilimento si raggiungono temperature altissime”. È quanto affermano i lavoratori che oggi protestano davanti alla “Fashion Logistic” all’interno del polo piacentino. Si tratta dei dipendenti della cooperativa Toscana servizi: sono 110 sui 130 effettivi quelli che oggi presidiano i cancelli del magazzino per chiedere di essere ascoltati e pagati. “Torneremo a lavorare quando ci garantiranno i nostri diritti” afferma Elena Rivera, Rsa della Cgil.

Michele Cerchiari, a.d. della cooperativa: “Il problema dei ritardi nei pagamenti è dovuto al consorzio Evolution, con il quale stiamo dialogando affinché la situazione ritorni alla normalità”.

Protesta lavoratori polo logistico (5)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà