Barista aggredisce il suo ex titolare: violenta lite in Corso Vittorio Emanuele

06 Giugno 2014

polizia-municipale-2
Dalle parole si è passati alle mani. Violento diverbio, intorno alle 14 di ieri, in Corso Vittorio Emanuele. Protagonisti della lite, dovuta a questioni di pagamento, il titolare di un’attività e una sua ex dipendente. Provvidenziale, al degenerare della discussione che ha portato i due protagonisti alle mani, l’intervento della Polizia Municipale: una pattuglia in borghese in servizio nella zona, attirata dalle urla provenienti dal pubblico esercizio, si è fermata riuscendo, non senza fatica, a riportare la calma tra le parti. La donna è stata denunciata per percosse e minacce.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà