Edilizia scolastica, ecco i dati: oltre 3 milioni di euro per i comuni piacentini

04 Luglio 2014

Reggi, edilizia scolastica (6)-800

Sono stati pubblicati sul sito del Governo, i finanziamenti che nei prossimi mesi consentiranno gli interventi in edilizia scolastica e che in tutta Italia daranno vita ad investimenti per circa 1 miliardo di euro. Come annunciato nei giorni scorsi dal sottosegretario all’Istruzione, Roberto Reggi, sono tredici i comuni piacentini interessati dai contributi che, per il nostro territorio, ammontano complessivamente a 3,16 milioni di euro.

Tre le tipologie di interventi previste. Nell’ambito degli interventi rivolti agli enti che vedranno gli investimenti attivati esclusi dal patto di stabilità interno, e definiti “scuole nuove”, abbiamo:

ROTTOFRENO: 1milione e 533mila euro
PIACENZA: 600mila euro
CARPANETO: 339 mila euro
CASTELVETRO: 185mila euro
BETTOLA: 80mila euro

La seconda tipologia di investimenti, “scuola sicure” riguardano invece interventi che saranno finanziati con contributi ad hoc per questi enti:

CASTELLARQUATO: 90mila euro
CARPANETO: 43mila euro
PIACENZA: 54mila euro
AGAZZANO: 54mila euro
CASTELVETRO: 39mila euro
ALSENO: 35mila euro
SAN PIETRO IN CERRO: 30mila euro

Per chiudere l’ultima tranche di finanziamenti, definiti “scuole belle”, in sostanza interventi di piccola manutenzione degli edifici:

FIORENZUOLA: 27mila euro
PIACENZA: 14mila euro
CASTELSANGIOVANNI: 14mila euro
CADEO: 8mila euro
CARPANETO: 7mila euro
BORGONOVO: 7 mila euro

© Copyright 2021 Editoriale Libertà