Scegliere la facoltà giusta per trovare lavoro: 300 studenti all’Open Day 2014

8 luglio 2014

20140708-110230.jpg

Occhi puntati sugli sbocchi professionali senza tralasciare le proprie attitudini. I giovani d’oggi hanno le idee chiare sul futuro e vedono l’università come una tappa obbligata per la realizzazione delle proprie ambizioni. Boom di presenze all’edizione “estiva” dell’open day organizzata dall’università Cattolica di Piacenza. “Il futuro merita di essere pensato” è lo slogan che ha accompagnato l’iniziativa. Presidi, docenti e laureati già inseriti nel mondo del lavoro hanno fornito ai ragazzi che si sono presentati informazioni e chiarimenti sulle tre facoltà della sede: Scienze agrarie, alimentari e ambientali, Economia e Giurisprudenza, Scienze della formazione. Sono stati oltre 300 gli studenti delle scuole superiori che hanno partecipato alla giornata, provenienti da ogni parte d’Italia. “Le future matricole sono molto attente alle opportunità di lavoro offerte dai diversi percorsi di studi – ha sottolineato il direttore di sede Mauro Balordi – gli studenti cercano di trovare un equilibrio tra le proprie passioni e gli sbocchi lavorativi”. Tra gli ospiti della giornata anche lo scrittore di gialli Giorgio Caponetti che nel suo ultimo libro “Venivano da lontano” cita anche un gruppo di ricercatori della facoltà di Scienze agrarie di Piacenza.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Foto Gallery

NOTIZIE CORRELATE