Si rompe il treno, passeggeri bloccati nella notte in stazione a Piacenza

14 Luglio 2014

20140714-090332.jpg

Nottata da dimenticare per i passeggeri del treno Milano-Bologna che sono stati costretti a scendere alla stazione di Piacenza a causa di un guasto al convoglio avvenuto intorno a mezzanotte. I viaggiatori hanno dovuto aspettare l’arrivo dei pullman sostitutivi per tornare a casa. In piazzale Marconi è intervenuta anche la polizia a causa di una lite che era scoppiata tra due persone, una delle quali è rimasta lievemente ferita e soccorsa da un’ambulanza della Croce Rossa.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà