Piacenza

Ex caserma pompieri, parcheggi da mercoledì. Trespidi: “Tenuta malissimo”

5 settembre 2014

parcheggio ex vigili del fuoco - trespidi e cisini

Sono 85 i posti che saranno disponibili da mercoledì prossimo, e che arriveranno a 100 a fine ottobre. Il Presidente della Provincia Massimo Trespidi ha presentato oggi i lavori ormai completati che hanno visto la realizzazione di un parcheggio nell’ex caserma dei Vigili del fuoco di viale Dante. Sarà custodito e a pagamento, e verrà inaugurato la prossima settimana. La struttura è di proprietà della Provincia che l’ha messa a disposizione del comune di Piacenza gratuitamente per un anno. “Abbiamo deciso di andare incontro alle esigenze di residenti e commercianti della zona – ha sottolineato il presidente Trespidi – ma anche degli studenti, realizzando e mettendo a disposizione uno spazio per le attività fisiche”. All’interno dell’ex caserma trova spazio infatti anche una palestra, sistemata grazie a un contributo della Provincia che ammonta a 160mila euro e che comprende anche la ristrutturazione degli spogliatoi. La palestra potrà essere utilizzata da alcune scuole e dalle associazioni sportive. Anche gli archivi della Provincia e degli uffici di Borgofaxhall saranno custoditi nell’edificio di viale Dante.

Tornando al parcheggio, sarà a pagamento come confermato dall’assessore ai lavori pubblici Giorgio Cisini. La prima ora costerà un euro, le successive 50 centesimi mentre per l’intera giornata si pagheranno 3 euro. Resterà aperto dalle 7.30 alle 20. L’Unione Commercianti ha espresso soddisfazione e la presidente del comitato commercianti di viale Dante Alessandra Tampellini ha anticipato che probabilmente i clienti dei negozi verranno rimborsati della prima ora di sosta.

Durante la presentazione Trespidi ha espresso un parere negativo sulla struttura, giudicandola “fatiscente, tenuta malissimo”, e che la Provincia è dovuta intervenire per varie sistemazioni.

parcheggio viale dante ex caserma VVF

parcheggio ex vigili del fuoco - trespidi e cisini

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE