Provincia

Titolari di azienda sorprendono i ladri e vengono aggrediti

10 settembre 2014

20140910-082525.jpg

Tornavano a casa dopo una giornata di lavoro nei campi verso le 23, quando due fratelli, titolari di un’azienda agricola nel comune di Sarmato, si sono trovati davanti un’amara sorpresa: tre persone stavano armeggiando nei pressi di un loro rimorchio. I fratelli sono immediatamente scesi dal camioncino ma a quel punto si è scatenata la violenza. I tre sconosciuti si sono scagliati sferrando calci e pugni prima di fuggire a bordo di un’auto. I due uomini, con il volto insanguinato, hanno contattato i carabinieri. Una pattuglia di San Nicolò è intervenuta subito e ha raccolto la loro testimonianza mentre un’ambulanza del 118 li ha condotti all’ospedale di Castelsangiovanni per gli accertamenti. Gli aggressori sono stati descritti come giovani con accento straniero. I carabinieri hanno avviato le indagini per risalire agli autori della violenta aggressione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val Tidone Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE