Piacenza

Rapina in zona stazione: 43enne presa a bastonate in testa

18 settembre 2014

20140918_161513_resized (10)

Una donna marocchina di 43 anni è stata vittima di una violenta rapina. E’ successo nell’atrio del suo condominio, a pochi passi dalla stazione cittadina. Un uomo, descritto come un adulto di 60 anni di colore, l’ha aggredita colpendola con un bastone in testa e morsicandole la mano nel tentativo di sottrarle la borsa. Le grida della vittima, ferita in modo lieve, hanno messo in fuga il rapinatore che è riuscito a strappare una catenina ed è stato visto salire su un treno, probabilmente diretto a Codogno. Sul posto, per soccorrere la 43enne, la security di Borgo Faxhall e la polizia. Poco dopo è arrivata l’ambulanza che l’ha trasportata in ospedale.

20140918_161721_resized (8)

20140918_162243_resized (12)

20140918_163002_resized (3)

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE